lunedì 24 dicembre 2007

augurissimi

Considero valore ogni forma di vita,
la neve, la fragola, la mosca.
Considero valore il regno minerale, l'assemblea delle stelle.
Considero valore il vino finche' dura il pasto, un sorriso involontario, la stanchezza di chi non si e' risparmiato, due vecchi che si amano.
Considero valore quello che domani non varra' piu' niente e quello che oggi vale ancora poco. Considero valore tutte le ferite.
Considero valore risparmiare acqua, riparare un paio di scarpe, tacere in tempo, accorrere a un grido, chiedere permesso prima di sedersi, provare gratitudine senza ricordare di che . Considero valore sapere in una stanza dov'e' il nord, qual'e' il nome del vento che sta asciugando il bucato.
Considero valore il viaggio del vagabondo, la clausura della monaca, la pazienza del condannato, qualunque colpa sia.
Considero valore l'uso del verbo amare e l'ipotesi che esista un creatore.
Molti di questi valori non ho conosciuto

domenica 23 dicembre 2007

BUON NATALE E BUONE FESTE A TUTTI!!!!!!!!


Un grandissimo augurio di Buon Natale e Buone Feste a tutti da "I Gemelli della Piana", dalla First Lady e dal Presidente.

mercoledì 19 dicembre 2007

PECCATO!!!!

se una sconfitta può mai essere dolce, quella di ieri sera per me lo è stata. nonostante la sconfitta dopo un supplementare, all'ultimo secondo per 73-75 devo dire che sono andato a casa soddisfatto per i seguenti motivi:
- abbiamo perso da una buona squadra che non molla mai, gioca fisicamente ma mai con cattiveria in pieno spirito uisp ed ha alcuni elementi che se lasciati soli per un attimo ti castigano. chapeau
-abbiamo perso, per me, giocando meglio dei castellani ma non si può concedere 21 su 47 nei tiri liberi. allenarsi di più
-sono soddisfatto del gioco fatto, dell'impegno di tutti, dello spirito che ieri sera c'era in palestra, quello nel quale vale solo l'interesse della squadra e ci mettiamo tutti al servizio di essa quando serve, tanto è vero che chiunque sia sceso in campo e non, lo ha fatto, nonostante il gelo, in maniera subito efficace. cuore virtus
- sono contento che nessuno abbia tirato in ballo l'assenza di alma, perchè sarebbe stato ingiusto verso chi ha giocato, visti i risultati. coerenti

non voglio far pagelle ma non credo di offendere nessuno se pongo l'accento su due compagni che per me ieri sera hanno fatto qualcosa in più:
1-mashiro tamigi: 45 minuti in cabina di regia ed a difendere sui più ostici castellani, lucido, nonostante i cazzi sua, e concreto in attacco.
2-the white hope: che fosse in forma lo dimostrava anche in allenamento ma che dopo anni avesse ritrovato anche gli attributi non era ipotizzabile, ed il tutto con un ginocchio solo, grande nicco, i love you. enrico toti
bravi tutti di cuore il coach

Un giorno, quando guardando dalla finestra, non vedrò più guerre, prenderò un albero, lo vestirò di stelle e quel giorno sarà Natale

AUGURI A TUTTI I VIRTUSSINI ED ALLE LORO FAMIGLIE

martedì 18 dicembre 2007

NIENTE ALMA STASERA !


parafrasando renato....

lunedì 17 dicembre 2007

Grazie Alma!


PS Questa cosa è bellissima, grazie al sito della Baloncesto
http://www.elfyourself.com/?id=1481867958

venerdì 14 dicembre 2007

Cesenatico 2008

Anche il prossimo anno viene rinnovato il classico appuntamento sulla costa romagnola per gli amanti del basket, della piadina e del pollo alla cazzatora!!!
Le date sono il 31/05 - 01/06 - 02/06 (prendere nota per eventuali permessi, ferie e congressi vari onde non incorrere nella purga!!!).
Avviso già da ora perchè già so che poi arriveremo alla scadenza che ancora qualcuno non avrà dato risposta (li conosco i mi polli!).


Periodi e prezzi:
Opzione 1: arrivo venerdì 30 maggio in serata (cena non compresa) – partenza lunedì 2 giugno dopo pranzo
Euro 95,00 per il periodo a persona (bambini 0-2 anni gratis / 3-5 anni – 50%)
Opzione 2: arrivo sabato 31 maggio in mattinata – partenza lunedì 2 giugno dopo pranzo
Euro 80,00 per il periodo a persona (bambini 0-2 anni gratis / 3-5 anni – 50%)

Iscrizioni:
E’ previsto un termine per la pre-iscrizione con data ultima Venerdì 29 febbraio 2008, entro il quale si ottiene uno sconto sulla quota di iscrizione.
La quota di pre-iscrizione al torneo per le squadre che alloggiano a Eurocamp è la seguente:
Euro 100 per il torneo maschile a squadra
Euro 50 per il torneo femminile a squadra

....... Chi va a letto col culo che prude si alza col dito che puzza!

I CONVOCATI PER B.C. '88

ecco i convocati per la partita di martedì 18 alle ore 21,15 presso il MSG Mascagni di calenzano, ritrovo ore 20,35 in loco:

- Alessio Masi (D.O.C.)
- Antonio Loffredo (Tonino O'Quicote)
- Angelo Oliviero (Oliver)
- Manuele Mazzoli (Magno)
- Marco Francini (Nat Soo Kao)
- Barducci Stefano (Sciokkino)
- Tommaso Carovani (Karov)
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi)
- Isacco Nencini (Iso 9001)
- Marco Bonaiuti (Show Time)
- Marini Stefano (Alma Longa) sempre che non ci voglia tradire per l'effimero mondo del lavoro, pena......
- Monni Riccardo (Bloody Monny)

E dopo la conferma di Alma (grande!) facciamo FUOCO E FIAMME!!!

mercoledì 12 dicembre 2007

Aggiornamento Purga

Komrad!
L'orrenda aria di rivolta che si respira già da tempo nel nostro circolo culturale si è manifestata palesemente ieri sera, con un assenteismo che ha raggiunto ormai livelli da golpe: la presenza di soli otto veri compagni è un segnale chiaro del marcio che dobbiamo estirpare, che l'opposizione plutocattocapitalista deve essere stroncata.
La lista della futura proscrizione è la seguente:
GULY 2
MIMMO 2
ALMA 2
SIDERAL 2
DOC
FLOWERS
OLIVER
ISO

Giustificati Bloody, Arancini e Blacks, intervenuto comunque per lo scambio di opere culturali con i compagni Showtimowsky e Quicote. Per quelli che millantano malattie, sappiano che noi sappiamo che l'unico virus che è stato preso è quello del filozarismo e della falsa moderazione, e che la cura per queste malattie è una e una sola:


W la Libertà, W la Gnocca, W la Lokomotiv Kalenzano

martedì 11 dicembre 2007

CLASSIFICA UFFICIALE

1 A.S. Butchers - FI 6 12
2 Virtus Calenzano 7 10
3 B.C. 88 6 8
4 Pol. Membrino 5 8
5 A.S.D. Provis "Noi Sport" 5 6
6 Dream Team 6 4
7 Curvit Fiorenza 5 4
8 A.S. Valdisieve 6 0
9 Montesport 6 0

lunedì 10 dicembre 2007

TUTTO RISOLTO



DOPO UN CHIARIMENTO CON TONINO ABBIAMO RISOLTO LA CRISI DEL SOVIET MA NON RISOLVO I PROBLEMI DI SALUTE...CAZZO!!!! SPERO DI ESSERCI DOMANI.

P.S. BLOODY MONNY IERI SERA ERA ASSENTE GIUSTIFICATO.
P.S.2 NIENTE PURGA

venerdì 7 dicembre 2007

ECCOLA!



Epurare, epurare, epurare: perché così la squadra si rafforza, come un organismo umano!
Da oggi inizia il percorso che può portare alla purga epurativa. Ovviamente la decisione sarà democratica, cioè staliniana, sul chi epurare e come procedere alla purga... oggi si inizia a segnalare gli assenti agli allenamenti... Attenti esqualidos.... tremate.....
GULY
MIMMO
ALMA
LOMBO
NICCO
SIDERAL
KAROV

giovedì 6 dicembre 2007

Virtus 77 - Valdisieve 52

Ancora una vittoria per la Virtus in questo scoppiettante inizio di campionato, contro un avversario tutt'altro che arrendevole. La Valdisieve infatti, come già visto nello spareggio playoff della scorsa stagione, dimostra buone individualità e, a differenza delle altre neo promosse, voglia di giocare a pallacanestro e non solo di lamentarsi e di tirare manate.
Fuori fa un diaccio marmato ma all'interno del PalaMascagni è una bolgia, grazie al folto pubblico presente (3). La Virtus, guidata nell'occasione dal prode Blacks, come d'abitudine parte al rallentatore soffrendo l'aggressività della Valdisieve sui rimbalzi d'attacco, e riesce a chiudere il quarto di apertura con solo 4 punti di vantaggio grazie anche alle prove ispirate di Masi e Bonaiuti. Nel secondo parziale, guidati da un 7-0 firmato tutto da Lisella, gli ospiti mettono la testa avanti, ma per fortuna si tratta solo di un fuoco di paglia: un contro parziale di 12-2 dei ragazzi di Calenzano ristabilisce le distanze e di fatto chiude la partita, dato che la Valdisieve non riuscirà più a scendere sotto la doppia cifra di svantaggio.

Note positive: abbiamo superato con tranquillità l'unico momento di sbandamento rispondendo subito al meglio, buona difesa a uomo (sotto gli occhi colmi di lacrime di rimpianto di Arancini), buona circolazione di palla e buon contributo da parte di tutti in attacco.
Note negative: non possiamo sempre aspettare un quarto per carburare (cosa che ci ha fatto prendere una rimballata con i Butchers e potrebbe essere un casino anche con il BC88), gli esterni aiutano troppo poco i lunghi a rimbalzo, mi sono fatto male al dito, zio cane!


Nella foto: il pubblico (PS a seguito delle critiche mossemi da chi ha detto che ho scritto che il pubblico era formato da 3 persone, mentre nella foto sembra che siano 4 ricordo che si tratta di Lenin, Stalin e MarxeEngels, intesi come un'unica entità)

Le pagelle

DOC (13 pt.) 7,5: assente giustificato all'ultima esibizione, si presenta al galà in grande spolvero. Nei primi due quarti fa ballare tutti al suo ritmo, segna come e quando vuole, fugge prima delle 23 e non perde neanche la scarpetta. CENERENTOLO

Quico (5 pt.) 10: forte della figurina di Lenin appena ricevuta, mette a referto una partita da 7 per i rimbalzi, i canestri e la difesa, ma la stoppata finale a due mani che nemmeno Dwight Howard e, soprattutto, la prima dell'opera teatrale "Inseguimi per tutto il campo, fammi fallo e famme suffrì" meritano addirittura la lode! MATTATORE

Alma (4 pt.) 7: sotto media per i punti segnati dopo la grande prova con la Curvit, l'airone della piana si fa picchiare per tutta la partita senza dire nulla, piazza una stoppata da paura su un tiro da 3 e anche stavolta la Frase della partita è sua: dopo aver commesso fallo "Almeno mi tolgo la soddisfazione di farmene fischiare uno che ho fatto!" AFORISMICO

MazzoNi (10 pt.) 7: parte bene, anche nell'inedita veste di passatore sopraffino, ma arrivato a metà partita l'età e la gravidanza che avanza iniziano a far pagare dazio: chiede il cambio e, insieme al fedele Mashiro, si ricicla nel ruolo di vecchietto dei Muppet a commentare gli altri. GERIATRICO

Bloody (4 pt.) 7: ennesima prova di qualità per Riccardo, che entra nel terzo quarto, segna un paio di canestri con la palla-con-le-manine e difende alla grandissima sul pericoloso Lisella. Purtroppo, dato che Mashiro è in campo con lui, nessuno dalla panchina lancia più il suo canto di guerra. MONNI, BLOOOOOODY, MONNIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!

Romagna 8: entra nell'ultimo quarto e, misteriosamente, non riesce a commettere quattro falli immediati. Durante un timeout, cerca di spiegare uno schema per l'ultimo tiro a 4 secondi dalla fine comprendente 12 varianti, 7 blocchi, 15 tagli, una sineddoche, 6 iperbole e un paio di paralipomeni della batracomiomachia che, ancora più misteriosamente, non riesce. EASY

Karov (6 pt.) 7,5: con ancora negli occhi le morbide e sinuose forme della sorella di Sideral, prende in consegna il pericoloso Lisella dopo il parziale che sembra spaccare la partita e non gli fa più toccare boccino. Non contento segna anche in scioltezza: il coach non ha più scuse per fissare un incontro! DEDICATO A LEI

Mashiro (5 pt.) 6,5: gioca solo 15 minuti, e meno male! Segna un canestro da fuori e subito dopo si storce la caviglia, rientra nel terzo quarto segna in penetrazione e si storce un dito. Per evitargli la morte Blacks decide di ibernarlo in attesa di tempi migliori. CTO

Iso (8 pt.) 7: corroborato dal fresco soprannome di Beckham Nencini, segna che è una bellezza anche da fuori (perchè se la sente!) e gioca in scioltezza. E' palese che sia lui in realta a causare l'incidente che porta all'antisportivo per Bonaiuti solo per poterlo offendere inpunentemente per tutta la partita. SADICO

Showtime (22 pt.) 8: partita da incorniciare in difesa, a rimbalzo e in attacco. Accusato ingiustamente di una violenza inaudita ai danni del povero rastone del Valdisieve, è costretto per tutta la partita a prendere manate senza dire niente, e a subire gli sberleffi di Iso. TARTASSATO

Blacks 8: seppur provato da non aver ancora trovato "La purga Staliniana", gestisce in maniera ottima gli uomini e il Lombo che cerca di creare schemi a ruota libera. GRANDE TIMONIERE

martedì 4 dicembre 2007

LA VIRTUS RIPRENDE QUOTA

risultato quasi in tempo reale.
netta affermazione dei bradipi giallo-blù contro il Valdisieve 77 - 52.
i commenti e le pagelle prossimamente.
GRANDE CUORE VIRTUS GRANDI RAGAZZI!!!!

venerdì 30 novembre 2007

Pattinando.......vincemmo!

CURVIT FIORENZA - VIRTUS CALENZANO........ abbiamo vinto, ma non so il risultato (50-62 n.d.r.)!

Sembrava più un sabato, nella prima serata di raiuno con la puntata di NOTTI SUL GHIACCIO con la Carlucci e Fiona May travestite da arbitri e somiglianti in maniera sconvolgente al Mazzetti e Julius!
Lo spettacolo però non è stato da prima serata, anzi! Abbiamo visto una Virtus a tratti devastante soprattutto con i lunghi praticamente immarcabili dai giocatori fiorentini, ma dall'altra giocatori scesi in campo troppo svogliati hanno fatto vedere per almeno 30 minuti una virtu inguardabile. Come scusante, un campo da gioco che sembrava una pista di ghiaccio, mancava solo i pattini per assomigliare a FUSAR POLI e MARGAGLIO (anche se noi ce lo abbiamo il sosia) e una temperatura polare che il nostro coach ha pensato bene di abbassare ulteriormente aprendo le porte della palestra facendo entrare i venti siberiani cintoiesi.
Due note positive, l'avvenente SPICE in tribuna al seguito del nostro David Beckam Nencini, ormai su tutti i giornali gossippiani per questa sua storia d'amore e il nuovo fidanzamento tra la sorella del mister e il politicizzato Carovani. W il comunismo, W Stalin e W chi la dà!

pagelle!

MARINI 7: nonostante le temperature polari congelino le ali del nostro airone, si difende, picchia, abbatte e sfonda l'attacco e la difesa avversaria. Sempre temibile dalla distanza, viene redarguito dal coach per i continui falli in attacco, allora per ripicca fa canestro senza toccare nessun giocatore (ma come fa?) proferendo parole da DALAI LAMA, "ma va.....lo!" INTRANSIGENTE

CHICCHI 6,5: difende sempre in maniera dura e viene atterrato dal 33 prendendo uno sfondamento da manuale del basket ma non fischiato, oltre l'atterramento si becca anche una ginocchiata da showtime che viene ripagato con una pedata in bocca. LOTTATORE

OLIVIERO 6,5: cerca di uccidere i piccioni ibernati sul ferro, tenta un hullyhoop per showtime, peccato che era sulla linea del tiro libero! convincente in cabina di regia dietro le telecamere. PIZZA MARGHERITA

CAROVANI 10: la prestazione è da 6,5, ma la poesia d'amore dedicata alla sua amata scioglie il cuore anche ai duri della Virtus "io due corpi glieli darei". Cerca di circuire il coach per avere il numero della sorella e andare a fare una scampagnata a stalingrado, come gita di fidanzamento! IL VERO CUORE VIRTUS

MAGNOLFI 6,5: prova a copiare la performance del pisellino sbagliando un solo libero su 4, non fa nessuna bomba e nelle entrate gli va quasi sempre male. Cerca di uscire vivo dall'igloo senza compromettere il suo già balbettante ginocchio. VECCHIO

MONNI 7: altra prestazione di sostanza per Riccardo, ottime scelte di tiro, ottime entrate e solita difesa. RICKI MONNINGUM (happy days)

MIMMO 6,5: quando gioca 1 contro 9 mi fa incazzare, 9 perchè abbatte chiunque trovi sulla sua strada, anche noi! ma rimane un buon giocatore, un bravo ragazzo, un bel marito e un ottimo ghiacciolo! PASTA anzi PASTIERA di ragazzo

NENCINI 10: il coraggio di portare l'amata sulle tribune lo fa sembrare braveheart, ma il calzino post doccia sembra più da Mr BEAN, in campo sembra spaesato,probabilmente il concerto e l'assunzione di sostanze illecite lo fa trascendere sul canal grande, in una gondola..... con Teresa. TENERONE

NERINI 6,5: non si esibisce nel suo normale turpiloquio, ma viene apprezzato lo stesso per il consiglio dell'aringa marinata mangiata nel dopo partita. CHEF

LOFFREDO 6,5: quello che risente più del terreno viscido, lui che degli scivolamenti e delle finte fail suo cavallo di battaglia in un terreno così perde di armonia, il suo ballo rusticano non riesce come al solito e anche la sceneggiata non si compie. DEPAUPERATO

BONAIUTI 7: sbaglia ancora troppo da sotto e continua la lotta impari con i liberi (1/9) ma è veramente devastante fisicamente con recuperi e stoppate d'altri tempi. DIAVOLO DELLA TASMANIA

LOMBARDO 7: riesce nell'impresa di fare 4 falli in 30 secondi, ma si permette anche il lusso di prendere un rimbalzo in attacco e fare canestro. ESSENZIALISTA

RENZO 6,5: ritrova la voce e la fa subito sentire, fa giocare tutti e richiama la virtus nel momento del bisogno ma soprattutto crea il primo fidanzamento della storia in casa Virtus, CAROVANI love RENZO'S SISTER. CUPIDO

mercoledì 28 novembre 2007

AMARCORD

CERTALDO 17 NOVEMBRE 2006

I CONVOCATI PER VALDISIEVE

ecco i convocati per la partita contro il bk valdisieve del 4 dicembre alle ore 21,15 presso il MSG MASCAGNI non a settimello....

4 - Alessio Masi
5 - Ildebrando Nerini
6 - Antonio Loffredo
9 - Gianluca Fiorini
10 - Angelo Oliviero
11 - Stefano Marini
12 - Manuele Mazzoli
14 - Alessandro Lombardo
23 - Tommaso Carovani
41 - Marco Chicchi
91 - Isacco Nencini
99 - Marco Bonaiuti

ritrovo in loco alle ore 20.30 , prendere palette a settimello

I CONVOCATI PER CURVIT

ecco i convocati per la partita con il curvit del 29 novembre alle ore 19.30 presso la scuola marco polo:

4 - Alessio Masi
5 - Ildebrando Nerini
6 - Antonio Loffredo
10 - Angelo Oliviero
11 - Stefano Marini
12 - Manuele Mazzoli
13 - Riccardo Monni
14 - Alessandro Lombardo
23 - Tommaso Carovani
41 - Marco Chicchi
91 - Isacco Nencini
99 - Marco Bonaiuti

il ritrovo è alle ore 18.50 alla palestra...se è finito bim bum bamme altrimenti dopo!!!

lunedì 26 novembre 2007

DEFERIMENTO!

Gara n° 29, Virtus Calenzano – Pol. Membrino
Società Virtus Calenzano
DIFFIDA alla Società per la mancanza delle palette indicatrici dei falli dei giocatori, dei segnali che indicano il raggiungimento del bonus falli e della freccia indicatrice del possesso palla. (ART. 88/1a del R.E. )

Per evitare sanzioni più pesanti, chi provvede?

venerdì 23 novembre 2007

FURTO A SETTIMELLO!!!

Calenzano-Membrino= 63-64
Dopo calciopoli, varie intercettazioni comandate dai pm de magistris e forleo (nonostante le intimidazioni ricevute dalle istituzioni) stanno aprendo un nuovo clamoroso ramo dell’inchiesta: UISPOPOLI, che prende spunto dal nascituro partito dei popoli italiani!!!!!! Varie le persone sotto inchiesta e pare proprio che la cupola sia a punto di crollare!!! Questo è ciò che pensiamo al proposito del furto perpetrato ai nostri danni.




Difficile da commentare una partita ben giocata dalle due squadre in campo e completamente FALSATA da un arbitraggio scandaloso, compreso il dopo partita condito da assurde dichiarazioni del terzo uomo UISPOPOLO (??!!!) al tavolo che ha avuto il coraggio di dire che se l’arbitro ci avesse dato l’ENORME fallo e canestro a 2 secondi dalla fine (2 SECONDI DALLA FINE!!!!!) sarebbe stato uno scandalo!!!! Tanto per ricordare un episodio vale la pena di citare il cambio di rimessa (a tre minuti dalla fine!!!) a nostro sfavore ordinato da un biondino che si trovava a dieci km quadrati dal pallone, ormai completamente intimorito dalla metà del primo quarto a causa delle urla in testa di quelli del pisellino… e non me frega una straceppa se da oggi in poi ci fischierà ancora meno a favore perché ieri gliel’ho detto in faccia! Anche il 22 del pisellino poteva però ammetterlo che l’aveva toccata lui: ONESTO!!!! Per completezza c’è da dire che dopo il cambio di rimessa il pisellino ha segnato da tre!!!
In una sola parola:

VERGOGNA!

Se ci fosse stato baffone tutto questo non sarebbe successo…. Addavenìbaffone….
W la democrazia (piena), W Stalin, W i fischi a cappella
Come vedete l’ho presa bene! Passiamo alle pagelle vai…

4 – DOC 9 p.: apre la scatola con una bomba all’inizio e corre come sempre. Qualche imprecisione che non ti aspetti nei passaggi. Chiude un contropiede alla slava, ma ha sfortuna la palla esce e, poco dopo esce anche lui come premio da parte dell’allenatore slavo. 6,5. BALCANICO (ATTENTO AL DECRETO-ESPULSIONI)
6 – Quijote 2 p. : difende, ruba e perde palloni come se piovesse. Cerca di avere un tecnico ma anche stavolta non gli riesce (sarà l’autorità professorale). Indimenticabile il canestro Nureyev e la gomitata in bocca ricevuta sotto canestro. Gli spostano il tabellone sul primo tiro!!!??????? 6-. STRABICO??? NO, NO E NO!!!
9 – Little Flowers 0 p. : entra quando la partita è bollente e lui mostra di esserlo altrettanto, dispensando assist come se fossero tiri da tre e riuscendo ad uscire giusto in tempo per evitare il coma per mancanza di ossigeno al cervello. 6. FINTASSIST!
11 – Alma 16 p. : quando la partita si fa dura i duri vengono fuori e stefanone toglie le castagne dal fuoco alla virtus con dei tiri proprio da fuori quando l’attacco si inceppa. Sempre presente sotto i tabelloni. Cos’altro chiedergli? 7,5. WHEN THE GOING GETS TOUGH…
12 - Magno 9 p.: entra con la manina fredda da tre ma la riscalda quando conta e mette due bombe che sembrano decisive. Sugli ultimi 4 tiri liberi meglio calare un velo pietoso. Lui stesso, per nascondere il misfatto, preferisce raccontare di essere andato a troie piuttosto che ammettere di aver giocato e di aver commesso i 4 errori!!! La squadra comunque la prende bene e lo impala fuori alla palestra, a futura memoria per i prossimi che dovranno tirare liberi decisivi! 8 (oltre la linea da 3) -20 (temperature siberiane!!!) oltre la linea da 1. MARTIRE
13 – Bloody 0 p. : entra un po’ freddino e non dimostra il solito vigore in difesa e tranquillità nella gestione della palla. Riesce a non farsi male e, tutto sommato non è cosa da poco… 6- . INDENNE
23 – Karov 1 p.: entra e distribuisce palloni con sapienza ma gli manca la consueta precisione al tiro. Apprezzabile però, soprattutto, il suo tentativo di colluttazione con la terna arbitrale ingiustamente bloccato da una squadra troppo buonista. La mancanza del coach in capo in questo caso si è fatta sentire anche troppo. 6- per la partita 10 per il post. ROCKY
41 - Mashiro 6 p.: nel suo ruolo di play alterna grandi giocate a pallate un po’ minchia. Indimenticabile l’entrata che fulmina l’avversario e solo davanti al canestro vede gesù bambino preannunciargli la sua futura gravidanza. Preso dall’emozione si fa sfuggire il pallone. Conclude la partita uscendo per 3 falli. 6,5 MATEMATICO
91 – Iso 6 p.: entra e segna quando più conta. Dà l’impressione di essere, come dice il coach, l’arma in più della virtus di quest’anno. Forse penalizzato dallo scarso minutaggio, dal poco formaggio, dal breve rodaggio, dal lungo arrembaggio e dall’aver dimenticato la carta d’identitaggio per la quale ha chiesto un passaggio. 7-. IL BAFFO CHE NON PERDONA (CORAGGIO)
99 – Il re di tutto e di niente 14 p.: dona e riceve assist, alterna show e concretezza, canta e porta la croce, si impegna e chiede il cambio. Con Alma forma una coppia di lunghi che dà sicurezza. Se ci fosse stata ad ammirarlo qualche fiha avremmo vinto di certo. 7,5. REGALE

Coach Nerini: in presenza di arancio sfodera una difesa a uomo per 40 minuti (della serie torna ‘sta squadra aspetta a te!!!) alternando sapientemente gli uomini e dimostrando un leggero cedimento solo di fronte al tiro strabico di quijo, ai liberi sbagliati del magnosti e all’ultimo fischio arbitrale, che determina una serie di moccoli intraducibili ma altamente apprezzati dalla squadra! CATTIVO UND INGIUSTO!

giovedì 22 novembre 2007

a chi interessare.....

causa febbre e stato influenzale stasera i 12 apostoli della palla a spicchi saranno guidati da i sub comandanti ilde "pombo" blacks e alex "urbano" lombox.

FORZA RAGAZZI CUORE VIRTUS
fatemi sapere

mercoledì 21 novembre 2007

CONVOCAZIONI PER MEMBRINO

Ecco i 12 apostoli della palla a spicchi convocati per la partita con il membrino di giovedì 22 novembre alle ore 21.15 presso il Palasettimello...

- Alessio Masi (D.O.C.)
- Ildebrando Nerini (Blacks)
- Antonio Loffredo (Tonino O'Quicote)
- Gianluca Fiorini (Little Flowers)
- Manuele Mazzoli (Magno)
- Barducci Stefano (Sciokkino)
- Tommaso Carovani (Karov)
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi)
- Isacco Nencini (Iso 9001)
- Marco Bonaiuti (Show Time)
- Marini Stefano (Alma Longa)
- Monni Riccardo (Bloody Monny)

ritrovo ore 20.35 in loco

martedì 20 novembre 2007

Aggiornamento risultati e classifica

Risultati:

Membrino - Noi Sport Certaldo 73-62

Montesport - Virtus 41-61
Curvit - Butchers 35-75

Manca il risultato della partita di ieri sera tra Butchers e Valdisieve, non se ne parla sui vari siti, ma da quello che si intuisce dovrebbero aver vinto i Butchers (+30).
Stasera BC 88 - Valdisieve e domani Montesport - drimtim.

Classifica dopo circa 4 giornate (tra parentesi le partite giocate):

Butchers (4) - 8
Virtus (4) - 6
BC 88 (3), Membrino (3), Noi Sport (4) - 4
Curvit (3), drimtim (3) - 2
Valdisieve (2), Montesport (4) - 0

giovedì 15 novembre 2007

Montesport - Virtus 41-61

Terza vittoria consecutiva per i ragazzi di Calenzano in una partita tutt'altro che facile in quel di Monteinmezzoallaguazza.

nella foto: il palazzetto e alcuni indigeni
La trasferta, che già era cominciata sotto i peggiori auspici vista la location in the middle of nowhere e l'orario allucinante di inizio partita, è proseguita nel migliore dei modi appena le squadre sono scese in campo, dato che il Montesport si è rivelata una squadra fallosa, polemica e irritante che ha cercato di puntare fin dall'inizio tutto sulle spinte e sul casino invece che sul gioco. Il risultato è stata una partita nervosa, orrenda da vedere, giocare, allenare e perfino arbitrare, con la ciliegina sulla torta del tentato fallo sistematico (per fortuna abbozzato dopo solo un paio di azioni) a 3 minuti dalla fine sul -18 e con l'orologio che segnava già le 23.30...
Per ciò che concerne la prestazione dei ragazzi di coach Torrini, si sono visti la solita difesa e sprazzi di buon basket vanificati da errori banali al tiro, un po' troppe palle perse non forzate e tanto tanto nervosismo, per una volta in parte giustificato. Un appello del sottoscritto: vi prego Cillo e Baloncesto, tornate in A1 velocemente, così almeno si potrà di nuovo giocare a basket e non a manate.

Le pagelle:

Blacks (1 pt.) 6: visto l'aspetto da poliziotto cileno crudele und ingiusto, viene utilizzato come banco di prova per ogni corpo contundente in possesso dei giocatori del Montesport, comprese mazze ferrate, catene, asce da battaglia. Al 1000esimo fallo non fischiato, decide di autosostituirsi per evitare gravi ritorsioni e stragi di massa. TARTASSATO

Iso 9001 (1 pt.) 6.5: mezzo punto in più solo per la carrellata di vinili che ha in macchina e il CD con i Talkin' heads del viaggio d'andata. Solita ottima difesa, deve ancora trovare continuità e fiducia in attacco. Tenta di uccidere senza motivo il Magno nel viaggio di ritorno, facendo finta che il finestrino della macchina non si possa chiudere. SADICO

Mazzoli (8 pt.) 7: continua il buon periodo del Magno che ha fatto tesoro del motto "quando conta": uovo nei primi tre quarti, 8 punti tutti nell'ultimo, compresa la bomba della staffa che permette a Mashiro lo smerdamento finale del piangi del Montesport. Rischia la morte per Ipotermia prima, durante e dopo la partita. FINDUS

Bloody (4 pt.) 7: grande partita per Riccardo, che prima incita e incoraggia i compagni dalla panchina e quando scende in campo è uno dei pochi a non cedere al nervosismo e a segnare canestri importanti, bruciando più volte l'avversario diretto in 1 contro 1. Riesce a fatica a respingere gli attacchi del Bonaiuti, che vorrebbe fargli portare nuovamente la paste adducendo scuse orrende. GURU

Mashiro (4 pt.) 6.5: sbaglia quasi tutto lo sbagliabile al tiro, ma riesce a non farsi lapidare grazie alla serie di assist per i lunghi e gli esterni in transizione. Difesa aggressiva e insensibile ai piagnistei degli avversari, il meglio lo tiene in serbo per l'ultimo quarto, ma di questo ne riparleremo alla fine. ARRUFFAPOPOLI

Alma longa (7 pt.) 7: dimostra una pazienza inumana, riuscendo a non incazzarsi nonostante la quantità incredibile di spinte e mazzate non fischiate che subisce nell'arco di tutta la partita. Ma quando porta a scuola tutti, segnando un gancio cielo splendido da 4 metri il VAFFANCULO parte spontaneo e liberatorio. CATARTICO

Sideral (3 pt.) 6.5: parte calmo, rilassato, ma si vede che non è la serata giusta e non può durare: moccoli e urli come se piovesse per tutti gli arrosti che fa la squadra. Quando scende in campo, fedele al suo credo "facciamo le cose semplici", tenta un passaggio no-look schiacciato in terra in mezzo all'area al tagliante, che riceve con il menisco. IMMAGINIFICO

Showtime (26 pt.) 8: segna una valanga di canestri, prende un corbellino di rimbalzi, stoppa tutto quello che gli passa vicino e lui cosa dice? "Mi sembra di tirare solo a me, non ci sono abituato" Oh fava! Se tu sei l'unico che segna, seguita!!! Anche se il CD della Bona parade è una macchia indelebile nella serata. TIMIDONE

Romagna (1 pt.) 9: perchè sprecare parole quando possono parlare le immagini? FREAK & CHIC


Karov (6 pt.) 7: giunge al palazzetto quando ormai si sta per chiamare la Protezione Civile, perso in mezzo alle nebbie e alla brughiera. Ma come scende in campo non perde più l'orientamento, con un paio di ottimi canestri in transizione e tanti chilometri macinati in difesa. Come al solito geniale nei commenti dalla panchina a fine partita. AMERIGANO

E per finire:
il numero 21 del Montesport! Caro mio, se sei un botolo con un accento che farebbe vergognare un bovaro che ha appena fermato il trattore nel parcheggio, che ha azzeccato un paio di tiri all'inizio per poi arrivare a mala pena al ferro quando hai trovato uno che difendeva sul serio, se hai pianto per tutta la partita su ogni contatto salvo poi mollare gomitatine patetiche non appena si gira l'arbitro, non mi pare proprio il caso di fare lo splendido e cercare di provocare. Anche perchè bisogna saper mettere in pratica le provocazioni e tanto per rinfrescarti la memoria

ti ricorda nulla? Tranquillo, se magari ti alleni al ritorno te ne do un'altra! ^______^

mercoledì 14 novembre 2007

CHAPEAU ARANCIO

ritengo necessario un post per rimarcare il grande comportamento di arancio e la sincerità avuta.
torna presto questa squadra aspetta a te!!!
p.s.: altrimenti con chi litigo?

Ma per stasera...

...non si scrive nulla?
A parte un cordiale, simpatico, sportivissimo e pieno di fairplay vaffanculo ai nostri amici di Montemurlo che, dato che già hanno la palestra in mezzo al nulla e quindi irraggiungibile, hanno deciso giustamente di giocare ad un orario comodo come le 22,15.

Comunque, per chi parte da Calenzano, ritrovo ore 21.00 alla Mascagni.

Viva la Democrazia, Viva gli Orari assurdi, Viva Stalin

lunedì 12 novembre 2007

Una chicca...







Quì vediamo in una rarissima foto un nostro pivot mentre si aggiusta il parrucchino: chi sarà?

sabato 10 novembre 2007

E' lui o non è lui................



Direttamente dalla Adriatic Arena di Pesaro abbiamo pescato il Bloody ad allenarsi con la Scavolini........ Ma sarà lui???

venerdì 9 novembre 2007

E SONO DUE......

vittoria per 61 a 60 contro il drimme timme con effetto dirompente sulla classifica della lega fiorentina. una posizione di classifica personalmente inaspettata, ma che alla luce delle due vittorie, sicuramente giusta e meritata, per il gioco e per i valori espressi.
ieri sera gialloblù dai due volti con un primo quarto da cineteca per poi lasciare spazio al ritorno avversario, grazie a fondelli 31 punti, e poi riuscire a tirare fuori le Huevas e mantenere sempre la testa della partita fino al fischio finale.
prova comunque di carattere con veramente sprazzi di buon basket.
il difficile adesso sarà confermarsi e mantenere lucidità tenendo lontane le polemiche che personalmente finiscono e devono finire alla fine di ogni gara per non smettere di divertisi.
p.s. sarebbe da FAVE arrabbiarsi quando si vince.....
grande cuore virtus
il coach

mercoledì 7 novembre 2007

Aggiornamento risultati e classifica

Risultati:
Drimtim - Valdisieve 58-54
Membrino - BC 88 77-63
Virtus - Noi sport Certaldo 58-47
Montesport - Butchers 44-71
Butchers - Membrino 70-57
Manca il risultato della partita di ieri sera tra BC 88 e Curvit.

Classifica dopo 2 giornate e spiccioli:
Butchers - 6
BC88, drimtim, Membrino, Noi sport, Virtus, Curvit - 2
Valdisieve e Montesport - 0

Domani Virtus vs drimtim e venerdì Noi sport che ospita il Montesport.

PS Aggiornati i video su Youtube, con gli highlights della partita contro i Butchers

PPS Aggiunto il roster nella sidebar, spero che vi piaccia

I CONVOCATI PER DRIM TIMME

ritrovo al Palasettimello alle ore 20,30 ora locale

- fiorini gianluca (little Flowers)
- Alessio Masi (D.O.C.)
- Antonio Loffredo (Tonino O'Quicote)
- Manuele Mazzoli (Magno)
- Alessandro Lombardo (Romagna)
- Marco Francini (Nat Soo Kao)
- Renzo Torrini (Sideral)
- Barducci Stefano (Sciokkino)
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi)
- Isacco Nencini (Iso 9001)
- Marco Bonaiuti (Show Time)
- Marini Stefano (Alma Longa)

Dolce Allenamento...

Ieri sera allenamento per i ragazzi di Calenzano.
Oltre ai graditi ritorni del Lelli, del Nicco da un milione di dollari col suo ginocchio bionico e di Sciokkino con i DVD direttamente da Lucca comics, grande festa per il Compañero Tonino. Il nostro uomo a Caracas, ancora con le lacrime agli occhi e il moccolo stretto tra i denti per il rigore di Calaiò, per farsi perdonare di non aver trovato i mini-cavezitos ci ha portato delle sfogliatelle da paura, che la squadra esausta ma grata ha consumato con gaudio e sprezzo del pericolo a fine allenamento. Per il prossimo viaggio in terra straniera (ma socialista) sarebbe gradito anche un Greco di tufo a temperatura artica.


Viva la Democrazia, Viva Stalin, Viva la Sfogliatella.


mercoledì 31 ottobre 2007

DOLCETTO E SCHERZETTO!!!

Vigilia di Allouin, come nelle migliori delle tradizioni ci presentiamo al Mascagni Forum bussando alla squadra di Certaldo "dolcetto o scherzetto??" risposta: una dolcissima vittoria per la Virtus e un bello scherzetto ai nostri avversari!!
La partita è cominciata subito nel migliore dei modi, con un primo quarto giocato bene, concentrati e determinati. Un Marini in grande spolvero punisce più volte i Certaldini dalla distanza, fermando il punteggio sul 17-10. La difesa sembra la nostra arma migliore, se c'è una contesa la palla la prendiamo noi, una palla che ruzzola l'agguantiamo per primi!
Il filone della partita non cambia, noi sempre avanti e loro a rincorrere, con Di Stefano sotto tono. Infatti il Certaldo si affida soprattutto a lui e a Cini. Ma gli ospiti, complice un pò di sfortuna e soprattutto una difesa calenzanese finalmente aggressiva e sincrona, non riescono mai ad essere in partita, arrivando anche ad un -19 che mai sarebbe stato immaginato alla vigilia.
La partita finisce 58-47, con un brivido nel finale quando sul -7 i virtussini hanno sbagliato un tiro che se finiva nella mani avversarie poteva creare grattacapi a mister Torrini.
Comunque onore agli avversari che sono venuti a giocare a basket e non a tirare spintoni e manate come molte altre squadre.
Cosa va: 1) quando la difesa si muove coesa, sono problemi per qualsiasi avversario
2) la sintonia dei 2 lunghi
3) la ritrovata vena da 3
3 1/2) non abbiamo mai smesso di fare contropiede

cosa non va: 1) l'attacco ancora un pò sotto tono, e soprattutto all'interno dell'area, i piccoli dovrebbero avere percentuali migliori compreso il Bonaiuti
2) è stato cercato poco il gioco in post basso sui pivot
3) giocare le prossime partite a settimello

pagelle
MASI 7: 9 pt, si fa trovare sempre pronto quando viene chiamato in causa per dare fiato a Francini, fa un canestro in maniera claudicante, probabilmente aveva a cavalluccio Jacopo e Lorenzo. Babbo for ever

Magnosti 7,5: 12 pt, torna a bruciare la retina come quand'era giovine, calmato dai compagni quando tira da 3 anche dagli spogliatoi, lui risponde "mi bruciano le mani, ragazzi", Magno quella non è adrenalina, quello è il Parkinson!!!! Muhammed Alì

Bonaiuti 6: 5 pt, una condizione fisica che comincia ad essere siddisfacente lo porta a prendere i rimbalzi solo dove lui e panterone Calamai ci posso arrivare. Ancora non è sufficiiiiiiiiente in attacco, ma a sua scusante 18 fratture ai piedi. Vitello dai piedi di balsa

Nencini 6,5: 0 pt sbaglia qualche conclusione da sotto, ma si fa valere al rimbalzo sia in attacco che in difesa, commette troppo falli nella fase offensiva, denunciando una forza irrisoria in confrotno agli avversari. Montgomery Burns

Chicchi 7: 5 pt una stoppata che la ricorderanno tutti gli spettatori (3) del Mascagni Forum, e sorprendendo per l'atleticità del gesto Di Stefano, ma anche se stesso, ma anche il Fiorini, ma anche Angelo, ma anche il Marini, ma anche Francini, per non dimenticare il Baroni e il suo parrucchiere. Si piace talmente tanto nella stoppata che sbaglia tutto in attacco ma senza accorgersena. Narciso

Francini 7: 10 pt, dice di non avere giocato una gran partita, ma probabilmente il fatto che era tranquillo lo ha fatto sembrare poco aggressivo, ma tutti quei palloni recuperati dicono ben altro!!! E anche gli stessi 10 punti confermano che ieri sera non ha sofferto di Mazzolite e Francinite. Slow & hard

Marini 8: 17 pt, the man oh the match, punisce i certaldini in maniera costante dalla distanza, al rimbalzo si va valere con la sua mole, a corto di fiato chiede cambio come se avesse fatto la maratona di Firenze. The impact

Guly, Oliviero, Fiorini, Monni 10: il loro incitamento e il loro consigli sono stati fondamentali per portare a casa questo risultato. La squadra

Torrini 8: un Renzo calmo, che ti consiglia a voce bassa, che non fa polemica, che incita la squadra senza sbraitare e buttare seggiole in campo non si era mai visto, peccato! Io ti vorrei sempre così. Mr perfect

Carovani 7: si presenta in palestra alle 22 dopo aver venduto di soppiatto 1234 panettoni a 5 cingalesi. Preciso

Nerini, Nucci e Barducci 7: venuti chi da vicino chi da lontano per sostenere la squadra, e si fanno sentire nei momenti che contano!!! Vi aspettiamo per essere ancora più forti!

Vi amoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

The king

P.s. Tony 10: il suo ritorno ha scatenato un Marini che era in aria di panchina. Lo immaginiamo già, quando tornerà sul campo a ballare qualche nuova danza venezuelana sul parquet facendo sembrare tutto una finta!!! Bugiardo

I CAVALIERI CHE FECERO L'IMPRESA

In attesa di commenti e pagelle, sintetizzo la partita con alcune immagini prese dalla diretta televisiva...



La stoppata incredibile di Mashiro...




Una delle bombe del Magno...


Una spettacolare penetrazione di Alma...
GRANDIIII!!!!!!
Magno

E NOI NON CI SIAMO ARRESI...

.....MA ANZI, ABBIAMO PURE VINTO, CON PIENO MERITO, GIOCANDO UNA BELLA PARTITA E DIVERTENDOSI....CUORE VIRTUS!!!!
I COMMENTI E LE PAGELLE IN GIORNATA ORA TUTTI A FESTEGGIARE.....OPSS A NANNA!

martedì 30 ottobre 2007

NOI NON CI ARRENDIAMO!!!

Beh, diciamo la verità: la laurea l'ho presa all'istituto radioelettra, come l'on. Bossi, ma comunque l'ho presa e mi permette di fare lo stupido anche in altri continenti.
La foto ritrae uno spazio adiacente l'università di Caracas (proprio come le nostre...) e contiene l'invito a non arrendersi... Che non si arrenda neanche la Virtus stasera e fategli vedere chi siamo.
Ho apprezzato moltissimo i post a me dedicati (troppa grazia sant'antò...) e verrete ricompensati con fette di pastiera quando a pasqua scenderò al mio paesello. Nel frattempo triste notizia: niente chavezitos, neanche per me, sono introvabili (tranne quelli a grandezza naturale e che parlano, ma a quel punto lo mandavo direttamente nel nostro parlamento perché non avrebbe sfigurato... anzi!). Spero che almeno la vittoria della mia squadretta sui gobbacci sabato scorso abbia fatta godere i più, visto poi che è venuta anche a seguito di rigori un pò generosi... il che fa godere molto di più no???
Beh... forza virtus e a presto con le pagelle...
P.S.: ma giovedì ci riusciamo ad allenare???

PER GIUSTIZIA

siccome qualcuno ha messo in dubbio il dottorato del nostro quicote, vi esorto a collegarvi a questo indirizzo....aspetto una pastiera dal dottore!


http://www.unisi.it/ammin/uff_pers/concorsi/valcomp/Giurisprudenza/Ricercatori/IUS_07_303/Relazione.pdf

Prima giornata A1

Risultati e classifica dopo la prima giornata di A1:

Butchers - Virtus Calenzano 81-38
BC 88 - Montesport 78-38
Valdisieve - Curvit 66-73
Noi sport Certaldo - Drimtim 74-72

Classifica:
Butchers, BC 88, Curvit, Noi sport 2
Virtus, Montesport, Valdisieve, Drimtim 0 (la cazzata di 1 punto ai perdenti non la scriverò mai)

A leggere questi risultati salta chiaramente agli occhi il fatto che, all'insaputa di tutti, Kevin Garnett non è ancora tornato in USA dopo la tournè estiva dei Boston Celtics ma ha deciso di farsi una partitina con gli amichetti contro il Certaldo...
E stasera Big match alla Mascagni

venerdì 26 ottobre 2007

CENA AFRICANA!


il 7 novembre ci sarà una cena al campo sportivo di Calenzano, organizzata anche dal vostro compagno di squadra SHOWTIME. Per menù abbiamo scelto qualcosa di tipicamente africano e prevede kuskussssssse alle verdure, pollo alla frutta secca, spezzatino con pane africano e crema di banane, più chiaramente le bevande (qui però abbiamo il nero d'avola come nettare degli dei).
Ci saranno anche proiezioni di foto, calendari e karaoke. Mi piacerebbe che ci fosse una nutrita partecipazione della squadra. Ma sarà difficile...ah, tutto a 20 euri!
the king

CONVOCAZIONI PER NOI SPORT CERTALDO

I convocati per la partita di martedì 30/10 alle 21.30 alla Mascagni.
ritrovo alle ore 20.50 in palestra:


Andrea Guglielmino (The Death Bone)
- Alessio Masi (D.O.C.)
- Gianluca Fiorini (Little Flowers)
- Angelo Oliviero (Oliver)
- Manuele Mazzoli (Magno)
- Marco Francini (Nat Soo Kao)
- Renzo Torrini (Sideral)
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi)
- Isacco Nencini (Iso 9001)
- Marco Bonaiuti (Show Time)
- Marini Stefano (Alma Longa)
- Monni Riccardo (Bloody Monny)

mercoledì 24 ottobre 2007

Nuovo calendario

Dopo una serie di dibattiti e scambi epistolari la lega basket Firenze UISP elabora il nuovo calendario al seguente link. http://www.uon.it/firenze/Lega%20Basket/Modificabili/ComunicatiUfficiali20072008/Calendario%20Campionato%20-%202006-10-24.pdf

Il prode Aldo Alliata ci chiede molto gentilmente di spostare le seg. gare:

- Virtus Calenzano - A.S.D. Provis "Noi Sport" Gio. 01/11/2007
non si può giocare perchè giorno festivo.
- Virtus Calenzano - A.S. Valdisieve Gio. 06/12/2007
- Virtus Calenzano - B.C. 88 Gio. 20/12/2007
sono a rischio arbitraggio in quanto ci sarebbero 4 gare.


SE siamo daccordo ci propongono di spostarle al Martedì precedente.

Il responsabile della società addetto può contattare Aldo Alliata al seguente indirizzo basket@uon.it oppure allego una sua foto per chi dovesse incontrarlo da qualche parte...


Butchers 81 - Virtus Calenzano 38

Scrivo un commento rapido senza pagelle:
esordio amaro per la Virtus in quel di Legnaia. Anche se era prevedibile una sconfitta in casa dei sempre forti Butchers, il modo in cui è maturata lascia un po' l'amaro in bocca: in una partita dal risultato quasi sicuro sarebbe stato lecito attendersi una squadra che gioca con la mente sgombra e senza niente da perdere, anche alla luce delle due assenze importanti di Palandri e Pirrone sotto le plance avversarie. Invece per tutta la partita la Virtus è apparsa contratta, slegata, con un primo quarto francamente agghiacciante e con un attacco statico e privo di idee. Uniche note positive un buon terzo quarto (non a caso chiuso 17-16 per i Butchers) e una difesa che per tre quarti a retto contro l'ottimo attacco avversario.
Sorvoliamo sul nervosismo finale, e diciamo che era per il freddo marmato che c'era al Pallone.
Voto generale 5 (3 per l'attacco e 7 per la difesa).

Dal sito dei Butchers, azioni della Virtus

Sempre e comunque, Viva la Libertà, Viva la Democrazia, Viva Stalin

lunedì 22 ottobre 2007

UN VURTUSSINO (BRADIPO) SI FA' ONORE NEL MONDO

REPÚBLICA BOLIVARIANA DE VENEZUELA
UNIVERSIDAD DEL ZULIA
FACULTAD DE CIENCIAS JURÍDICAS Y POLÍTICAS
DIVISIÓN DE ESTUDIOS PARA GRADUADOS
COLEGIO DE ABOGADOS DEL ESTADO ZULIA
INSTITUTO DR. ANGEL FRANCISCO BRICE

JORNADAS XXXV ANIVERSARIO DE LOS POSTGRADOS FACULTAD DE CIENCIAS JURÍDICAS Y POLÍTICAS
Objetivos
· Generar respuestas adecuadas con base en el desarrollo, actualización y consolidación del conocimiento.
· Difundir los resultados de las investigaciones en las distintas especialidades del Derecho.

Áreas temáticas:
· Derecho de la Niñez y la Adolescencia.
· Intervención Social.
· Derecho Procesal Civil.
· Derecho Administrativo.
· Ciencia Política y Derecho Público.
· Ciencias Jurídicas.
· Ciencias Criminológicas y Penales.
· Derecho Laboral.
· Derecho y Género

Seminario pre-jornadas: Problemas y Tendencias del Derecho del Trabajo Contemporáneo (Acreditable al Seminario electivo de la Maestría en Derecho Laboral y Administración del Trabajo).


Invitados Nacionales, Regionales e Invitados Internacionales:
· Dra. María Luisa Femenías. Universidad de la Plata. Argentina.
· Antonio Loffredo. Universidad de los Estudios de Siena. Italia.
· Dra. María Dolores Santos. Universidad de los Estudios de Siena. Italia.
· Dr. Giovanni Orlandini. Universidad de los Estudios de Siena. Italia.

Presentación de trabajos libres: Los resúmenes deben ser consignados antes del 28 de Septiembre, en la secretaría de las Jornadas, en las oficinas del Postgrado de Derecho, 5to. Piso, Edif. Ciencia y Salud., en horas de Oficina.

Se otorgará Certificado de Reconocimiento a la mejor investigación presentada por Área Temática.

Inversión:
Antes del 15.10.2007: Profesionales Bs. 150.000
Estudiantes del último bienio de pregrado y de postgrado: Bs. 130.000

Después del 15.10.2007: Profesionales Bs. 180.000
Estudiantes del último bienio de pregrado y de postgrado Bs. 150.000


E NOI CE LO ABBIAMO SENZA PAGARE

venerdì 19 ottobre 2007

I CONVOCATI PER BUTCHERS

i convocati per la prima partita dell'anno (e forse l'ultima???) con i campioni dei butchers alle ore 21.15 al pallone di legnaia in via di legnaia.
ritrovo alle 20,40 alla palestra o alle 20,15 alla Mascagni

- Andrea Guglielmino (The Death Bone)
- Angelo Oliviero (Oliver)
- Manuele Mazzoli (Magno)
- Marco Francini (Nat Soo Kao)
- Renzo Torrini (Sideral)
- Tommaso Carovani (Karov)
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi)
- Isacco Nencini (Iso 9001)
- Marco Bonaiuti (Show Time)
- Ildebrando Nerini (Blacks)
- Marini Stefano (alma longa)
- Monni Riccardo (bloody monny)

forse l'ultima perchè se non viene cambiato il calendario noi non potremmo giocare in casa, in quanto, sulla domanda d'iscrizione avevamo specificato che giocavamo il giovedì nell'angusto palasettimello, ma il buon presidente alliata ci ha d'ufficio messo il martedì sempre al palasettimello.....il piccolissimo problema è che la virtus calenzano quest'anno non ha più la disponibilità il martedì del campo settimellese, quindi se qualche arbitro venisse mandato il martedì ad arbitrarci troverebbe da arbitrare la squadra femminile del calenzano volley under 16.
quindi o le cose vengono rimesse a posto o non sappiamo come fare ad accontentare il presidente, a meno che non ci risolva il problema intervenendo direttamente con il comune di calenzano. http://web.comune.calenzano.fi.it

ai posteri l'ardua sentenza........

giovedì 18 ottobre 2007

NUOVO CALENDARIO 2007/2008

Pubblicato il nuovo calendario (link http://www.uon.it/firenze/Lega%20Basket/Modificabili/ComunicatiUfficiali20072008/Calendario%20Campionato%20-%202006-10-17.pdf). Come prevedibile ci hanno messo (sbagliando) le partite in casa il martedì a Settimello; ho già mandato una mail ad Alliata per rifare il nostro calendario casalingo... comunque si comincia Lunedì con i Butchers!

mercoledì 17 ottobre 2007

Bollettino di Guerra

Nuovo allenamento per la Virtus e ancora novità per la ricca infermeria di Calenzano: un ferito lieve (Bloody - Dito insaccato) e due feriti di media entità (Arancini - Piede e Mashiro - Caviglia).
Il Baroni ha smesso di allenarsi con noi, ma il suo spirito aleggia immancabile in ogni allenamento della Virtus...

Nella foto: la Virtus in contropiede


venerdì 12 ottobre 2007

CHI L'HA VISTO?

Comunicazione di servizio

Si è smarrito un bambino di nome Marco Bonaiuti. Il piccolo ha i capelli biondi, gli occhi azzurri e la barba. L'ultima volta che è stato visto stava giocando sulla spiaggia di Cesenatico, inseguendo Sara Tommasi in bikini. Chi ha notizie del pargolo è pregato di comunicarlo al più presto, grazie.

Il Kinder-soviet.

giovedì 4 ottobre 2007

CAMPIONATO 2007-2008

grazie alessio

CAMPIONATO 2007-2008
Si è svolta presso la sede della Lega Basket la riunione per stabilire la formula del campionato. L’incontro si è svoltosi alla presenza del presidente provinciale Aldo Alliata, di quello regionale Nicola Tesi, del designatore Claudio Cresti e dei rappresentanti della Fratres, con i quali, anche quest’anno, è stata stabilita una partnership importante, che porterà sui campi di gioco una serie di iniziative promozionali per far conoscere l’importanza e crescere l’importante pratica della donazione del sangue. La riunione, al quale erano presenti diverse società, escluse quelle dell’area valdelsana, è servita anche per tornare sui problemi che avevano caratterizzato lo scorso campionato con Virtus Calenzano, Cillo Basket e Butchers che hanno espresso, chi più calorosamente chi meno le proprie perplessità su alcune situazioni che potevano essere sicuramente gestite meglio e con più buonsenso. Il presidente Alliata ha spiegato le sue motivazioni e tutto è servito per chiarire le cose per il futuro, facendo, ci auguriamo, tesoro di quanto accaduto, così da evitare il ripetersi di spiacevoli situazioni. Si è poi passati all’organizzazione dell’anno sportivo ormai alle porte, e queste sono i punti principali:

1) A livello tesseramento, ad ogni gara dovrà essere effettuato il riconoscimento. Le tessere dovranno essere perciò, oltre che valide per la stagione 2008, dotate di fotografia o accompagnate da un documento di identità. Si può anche giocare sub judice, con solo il documento, a patto di avere comunque la tessera e con una dichiarazione firmata. Ogni giocatore dovrà essere in regola con la visita di idoneità sportiva, per la quale, tra l’altro, dal 2008, inizieranno i controlli ASL sulle società. Agli arbitri, ai quali è stata chiesta maggiore puntualità nell’arrivo sui campi, sarà pagata la tassa gara prima dell’inizio dell’incontro. E’ stato fatto un ulteriore appello per trovare nuovi arbitri, viste le difficoltà numeriche incontrate. In tal senso dovrebbe essere anche realizzato un accordo con la FIP.
2) A livello di costi oltre all’affiliazione di 85 euro (120 per la polisportiva), a due tessere dirigenti da 17 euro ed ai cartellini (9 euro), è prevista l’iscrizione al campionato (600 euro con 150 di sconto per chi porta nuovi arbitri che arbitrano almeno 20 partite), la cauzione sale a 200 euro, mentre la tassa gara a 17. Sono inoltre cambiati, ed in genere cresciuti, da regolamento nazionale, i massimali per le multe.
3) Al momento ci sono 17 squadre sicure (sono spariti lo Scandicci Basket, probabilmente il Team 88 Prato che passa in Promozione, rischiano di farlo gli Orlando Tragic ed il Nuovo Basket Empoli, ci sono tre squadre nuove di Lastra, Empoli ed il Cral Nuovo Pignone) e quattro incerte. Le squadra saranno così suddivise: se 17 squadre, 9 in A/1 e 8 in A/2; se 18 squadre, 9 in A/1 e 9 in A/2; se 19 squadre, 9 in A/1 e 10 in A/2, se 20 squadre, 10 in A/1 e 10 in A/2; se 21, 10 in A/1 e 10 in A/2. Si è arrivati, come richiesto anche lo scorso dal Cillo Basket, a limitare il numero di promozioni retrocessioni tra le due serie.
4) Il via al campionato sarà tassativamente il 15 ottobre, con conclusione massima il 9 aprile. Persistono, per diverse squadre, i problemi palestra, che andranno risolti nel giro di una settimana.
5) Questo il meccanismo del campionato, considerato sulle 17-18 e 19 squadre (in casi superiori cambierà comunque poco):
A/1 ed A/2 disputano la loro stagione regolare con gare di andata e ritorno.
Al termine della regoular season, le prime sei di A/1, oltre a guadagnare l’accesso alla fase regionale (prima e seconda sono automaticamente ai POR), giocano i play off per l’assegnazione del titolo provinciale con questa formula: la quinta affronta la quarta e la vincente se la vede in semifinale con la prima; la sesta affronta la terza e la vincente gioca con la seconda. Poi semifinale e finale. Tutte queste gare si giocano con andata e ritorno, con differenza canestri, ed andata in casa della peggio classificata.
L’ultima di A/1 è retrocessa in A/2 e si ferma. La prima di A/2 è promossa in A/1 e si ferma. La seconda di A/2 sfida la penultima di A/1 con gara di andata e ritorno, con andata sul campo di quella di A/2. Stesso discorso per la terza di A/2 che se la vede con la terzultima di A/1. Le vincenti di questi due confronti, giocheranno l’anno seguente in A/1. In particolare la classifica finale assume quest’ordine. Le prime sei decise in base al piazzamento dei play off. Le squadre eliminate nei quarti si classificano in base la loro piazzamento in stagione regolare. Per le altre: se la penultima (8) e la terzultima (7) di A/1 vincono gli spareggi, la classifica è: 7 la terzultima di A/1, 8 la penultima di A/1, 9 la prima di A/2, 10 l’ultima di A/1, 11 la seconda di A/2, 12 la terza di A/2. Se, esempio, la terzultima di A/1 perde il proprio scontro la classifica è: 7 la penultima di A/1, 8 la prima di A/2, 9 la terza di A/2, 10 la terzultima di A/1, 11 l’ultima di A/1, 12 la seconda di A/2.
Le altre squadre di A/2 si fermano, si posizionano nella classifica finale della regoular season, e potranno prendere parte alla Coppa Primavera che, quest’anno, è stato stabilito inizierà e finirà prima.
6) Quest’anno si volgerà l’All Star Games, in data e luogo ancora da stabilirsi.

martedì 2 ottobre 2007

settimello o mascagni? RISULTATI DEFINITIVI

- Andrea Guglielmino (The Death Bone) mascagni
- Alessio Masi (D.O.C.) settimello
- Ildebrando Nerini (Blacks) mascagni
- Antonio Loffredo (Tonino O'Quicote) settimello
- Bomenico Musella (O'Scugnizz) mascagni
- Gianluca Fiorini (Little Flowers) settimello
- Angelo Oliviero (Oliver) settimello
- Manuele Mazzoli (Magno) settimello
- Alessandro Lombardo (Romagna) settimello
- Nuccolò Nucci (The White Hope) neutro
- Marco Francini (Nat Soo Kao) mascagni
- Renzo Torrini (Sideral) settimello
- Barducci Stefano (Sciokkino) mascagni
- Tommaso Carovani (Karov) mascagni
- Alessio Gori (Wayne)
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi) mascagni
- Isacco Nencini (Iso 9001) mascagni
- Marco Bonaiuti (Show Time) mascagni
- Marini Stefano settimello
- Monni Riccardo settimello
- Berti Leonardo settimello

settimello 10 voti vs mascagni 9 neutri 1

pur mancando il voto di wayne stasara dovremo dire dove si gioca e alla luce del sondaggio la palestra sarà il palasettimello, preannunciando che potremo cambiarla anche a breve con la mascagni e che comunque il girone di ritorno verrà comunque giocato nel palazzetto calenzanese. penso che così riusciamo ad accontentare un pò tutti, vista la spaccatura della squadra, e faremo la prima parte dell'anno allenandoci in una palestra seria e la seconda parte della stagione più, speriamo, i play-off alla mascagni.
sideral
sono graditi commenti e qualcuno che viene con me stasera.

lunedì 1 ottobre 2007

GRANDE SHOWTIME

Con un balzo di 14.28 metri con 0.20 di vento a favore, il prode re della pedana calenzanese si piazza al 9° posto del campionato italiano di società. bravo, bravo, bravo.

ora però basta, torna con noi con un balzo ed incomincia ad allenarti che ne hai proprio bisogno.

p.s.: ho visto che un mio coetaneo ti ha battuto di ben 12 cm, grande 1966!

Complimenti

Complimenti al compagno Bonaiuti per il buon risultato conseguito a Palermo ai Campionati Societari Assoluti di Atletica leggera: non ho potuto vedere la gara perchè ero a giro sabato pomeriggio e non so quali fossero le aspettative di Showtime, ma mi sembra che un 9° posto in Italia sia tutt'altro che male!
http://www.fidal.it/2007/palermo29092007/Gara029.htm


















Nella Foto: Showtime nel momento del salto decisivo

venerdì 28 settembre 2007

MASCAGNI vs SETTIMELLO

Vista l'iscrizione imminente, dobbiamo decidere quale sarà la nostra palestra ufficiale per le partite casalinghe. Votate votate!

Magno

Francesi di merda!!!

Cosa c'entra, vi chiederete? Nulla, solo che quando mi girano le palle mi piace offendere gli inutili e insulsi esseri d'oltralpe.
Ieri sera, nel pieno della pugna che si è svolta a fine allenamento, è avvenuto uno scontro tra titani, una collisione tra due esseri superiori nel pieno della furia agonistica. Quando il sopracciglio si scontra con la basetta i risultati possono essere catastrofici, e i punti di sutura si sprecano: Shokkino batte Mashiro 4 a 3.














Nella foto: le prime fasi dello scontro


A presto per le notizie aggiornate sulla faida, degna delle migliori tradizioni della WWE.

W la Democrazia, W ER, W Stalin

mercoledì 26 settembre 2007

I WANT YOU...


Cari giocatori, visto il comunicato ufficiale della UISP sul campionato 2007/2008 (con aumenti sia per l'iscrizione che per gli arbitri), annuncio che la prima rata quest'anno sarà di euro 100,00 da versare TASSATIVAMENTE entro l'allenamento di Giovedì 4 Ottobre. In attesa di nuovi sponsor...
Magno

martedì 25 settembre 2007

TIFA PER LUI!!!!!!!


Dato che il vostro compagno di squadra, nonchè showtime, gareggerà sabato a Palermo ai campionati Italiani di società....seguilo su Raisport satellite sabato pomeriggio dalle 17.30.

Sentirà il tuo spirito che gli aleggia vicino e lo renderà più forte!

Cuore Bonaiuti

venerdì 14 settembre 2007

tra qualche tempo....


se una volta ero stato additato di assomigliare ad un millantato Kaspar Capparoni, direi che un'ombra di verità esiste, ma sicuramente io, la Sara Tommasi, l'avrei portata al palasettimello a fare il suicidio!!!!!!!




AMICHEVOLE

Martedì prossimo, al palamascagni, invece che allenamento ci sarà una partita amichevole contro gli under 19 del cus firenze allenati da simone fedini. il ritrovo è alle ore 20,45 in loco.
portate maglia bianca

venerdì 7 settembre 2007

Allenamenti

Se qualcuno non se ne fosse accorto, sono iniziati gli allenamenti della Pluridecorata Virtus in vista del campionato 2007/2008.
Per tutti gli assenti, il programma di allenamenti prevede:

Martedì, ore 21.00 alla Mascagni
Giovedì, ore 21.00 al Palasettimello

Si prega di arrivare con un po' di anticipo in modo da essere in palestra per le 21.00 esatte.

Saluti proletari
Il Soviet Supremo

giovedì 6 settembre 2007

CORONA HA COLPITO!!!!

riceviamo dal re dei paparazzi la foto dell'amico tonino in allenamento pre stagione....
a voi i commenti!

mercoledì 29 agosto 2007

tiri liberi

Mike Campbell, 59 anni, del New Jersey. Un signor nessuno se non avesse stabilito un record sensazionale: ha infilato 1338 tiri liberi in un’ora, migliorando il record che apparteneva ad un inglese (1272). E’ accaduto nella palestra del Princeton Ymca a Denver, dove James Naismith, l’inventore della pallacanestro, insegnò educazione fisica. Tenendo conto che in un’ora ci sono 3600 secondi, mister Campbell c’è riuscito utilizzando cinque-sei palloni in costante movimento: bisognava tentare un tiro ogni 2,5 secondi e mantenere una percentuale oltre il 90%. Alla fine il totale è stato di 1338/1517, cioè l’88,2% su oltre 22 conclusioni tentate ogni minuto. Campbell ha iniziato fallendo il primo tiro, poi ha fatto 204/226 (90,26%) in 10 minuti. A un terzo della prova era a 412/461 (89,37%), in ritardo rispetto alla tabella di marcia. A quel punto il cambio di ritmo: 640/714 (89,63%) a metà gara, a due terzi il parziale era di 870/976 (89,13%), con la stanchezza che iniziava a farsi sentire. Però dopo 50 minuti Campbell era a 1107/1246 (88,84%) con un parziale di 28/29 nell’arco di 104 secondi. Alla fine, nonostante all’ultimo tentativo, sfinito, non abbia preso nemmeno il ferro, l’obiettivo è stato raggiunto: 1338/1517 tentativi. Ora Mike Campbell è tornato sul Guinness dei Primati. (Si. Fo.)

ora tocca a noi!!!

martedì 28 agosto 2007

CONVOCAZIONI E PROFEZIE

Dopo le profezie di alma longa e dopo essermi sentito con il pres doc abbiamo pensato di fare la riunione di inizio anno per il giorno 4 settembre al msg di settimello, se vogliamo possiamo fare una partita vista la disponibilità della palestra.

auguri a magnolfi e signora per la prossima nascita..speriamo in altre forze per la virtus del futuro.

domenica 19 agosto 2007

si rincomincia???

domani lunedi 20 agosto alle ore 19,30 rincomincio dal campino...corsetta e due tiri, chi vuole venire mi mandi un sms. dovrei continuare mercoledì e venerdì..o campino o neto.
saluti a tutti i rientranti. sideral

venerdì 17 agosto 2007

MSG di SETTIMELLO !!!!!!!!!!!!


Ecco una foto, direttamente dal satellite, dell'ormai mitico campo di gioco della Virtus Calenzano.
Questo "parquet" viene calcato dai giocatori della nostra società ininterrottamente da ormai 15 anni e sempre su questo campo abbiamo tutti vissuto gioie e dolori (perlopiù fisici data la non più giovane età di alcuni dei nostri "atleti").

venerdì 3 agosto 2007

Buone Ferie!

Cari miei,
vista l'assidua presenza di virtussini in questo Blog, colgo l'occasione di salutarvi e vi augurarvi buone ferie a tutti. Martedì me ne parto per l'Andalucia e fino al 20 chi s'è visto s'è visto!
Per chi fosse interessato, il DOC e il sottoscritto hanno aggiunto nel Fotoblog sia le foto della Finale (e della Birreria post-finale) che quelle della Celeberrima Ultima Cena. Soprattutto tra le seconde vi sono dei capolavori assolutamente da non perdere!

Ci si vede/sente a fine Agosto, statemi bene Orridi Frustoni Accaldati!

giovedì 19 luglio 2007

PAGELLE DELL’ULTIMA CENA

Compañeros,
nonostante il caldo e nonostante qualche pazzo continui a chiedermi di lavorare in momenti e con temperature improponibili, ecco a voi le ultime pagelle della stagione, per la cena in cui abbiamo preso e mangiato tutti (o quasi) come disse… come disse… “nostro signore gesù cristo arfio… manco le basi del mestiere”.
La località che ci ospita è a due passi da … da … Cesena sud direi ma purtroppo niente pollo alla cazzatora… come noi tutti desideravamo, va beh sarà per la preparazione pre-campionato settembrina da svolgere a Cesenatico.
Il caldo ed il lavoro mi obbligano però a pagelle collettive, a due o a tre, in puro spirito virtus manfruita, tranne alcune significative e meritatissime eccezioni.

Blacks and Flowers con Il re dei biglietti da visita: il trio assolutamente protagonista della futura squadra gay degli “orridi frustoni di Calenzano”, di cui noi tutti vorremo fare parte il prossimo anno a Cesenatico, si mostra tutto sommato sobrio, fino ad un certo punto almeno, quando decidono di mandare un bacio sui capezzoli ad iso via sms; sono però in gran forma fisica per poter sfoggiare in futuro magliettine rosa aderenti e boa di struzzo. Per il momento ci dobbiamo accontentare dei bermuda all’inglese del re delle tovaglie da tavola.
Mashiro, Bloody Monni e Quijote: gli unici ad avere compiuto l’impresa ieri. Riescono a stare seduti per 3 ore e mezza (soprattutto i due pubblici impiegati sembrano particolarmente a loro agio) mangiando e bevendo come otri senza alzare mai il culo dalla seggiola facendo credere agli altri di essere diventati esseri mitologici mezzi uomini e mezze sedie.
Oliver e Karov: non li si riesce a guardare più con gli stessi occhi dopo averli rivisti come erano 10 anni fa. Nonostante ciò sono sempre sulla cresta dell’onda e puntano a chiudere le polemiche della stagione appena conclusa al solo fine di aprire le nuove polemiche per la stagione futura al grido di “seggioline seggioline”.
Doc e Arancini: Bibabbo e Marito ideale entrano nel ruolo dei paparazzi de noattri e compiono il reportage dell’ultima cena, di cui si può ammirare un primo schizzo su in alto, e che dovrà necessariamente accompagnare queste pagelle a breve e che costituiranno la prova per poter ricattare vari personaggi pubblici di questa squadra colti in condizioni pietose. Il DOC, in particolare, chiude la cena con un Armagnac made in Pistoia per rendere più alcolica la poppata dell’una.
Mimmo e Leo: la strana coppia si afferma sempre più, entrambi con abbigliamento da non sottovalutare. Mimmo sfoggia una maglietta di Cannavaro (Fabio) e regala a Quijote il cd “Si gonfia la rete” da ascoltare e riascoltare nei momenti di tristezza. Già questo vale il prezzo del biglietto, ma se lo mettiamo in coppia con The Rock allora la coppia scoppia, visto che quest’ultimo è l’unico a poter rivaleggiare in eleganza con il grande Sciokkino!!!
Sciokkino: beh cosa dire di lui che non abbia già detto qualunque donna residente a Firenze Nord. Anche le stampelle sono di tendenza, per non parlare delle ciabatte carioca e di una camicia bianca smanicata che faceva invidia ai più. Solo i napoletani lo sanno stimare come merita perché colgono in lui il vero scugnizzo di Calenzano.
Lombo: neanche stavolta la squadra riesce a seminare il Segugio di Reggio, che arriva sul lago giusto in tempo per gli antipasti e per mandare a fanculo la squadra intera, rea di non aver fatto arrivare il segnale telefonico nel luogo dove ha prenotato la cena. Obiettivamente ha tutte le ragioni dalla sua parte!
Nicco: Last but not least, the white hope merita un’attenzione specifica per il look da turista americano che sfoggia nell’ultima cena della virtus. Sorvolando sul cappellino della Mercedes, sulla magliettina NYPD che ci fa rischiare più volte un attentato kamikaze, sui bermuda portati ad altezza fantozziana e anche sulle scarpe da ginnastica anni ’80, indimenticabili restano le calze blu lunghe quasi fino al ginocchio che lasciano di pietra i compagni di squadra più alla moda ma mandano in visibilio tutte le donne incontrate sul cammino… cioè NESSUNA!

Gli assenti tutti fetenti: in particolare quelli sorpresi all’Italian Wave con pietre di fumo da un quintale, alcuni scovati dal Satellite della Virtus con la scopa nel culo mentre ramazzano la stanza e altri, tipo Magno, fotografato ballando flamenco nella plaza de toros della Maestranza di Sevilla.

lunedì 16 luglio 2007

I CAVALIERI CHE FECERO L'IMPRESA

zenezini - iacomelli - casatello - ugolini - torrini - carovani - fiorini - masi - ribeiro - giotto - oliviero - baroni - calamai - fedini

i cinque in rosso dopo 10 anni sono ancora sulla breccia, l'aria virtus è come un elisir di giovinezza

Sgrifata di fine stagione!!!

Appurato che la data della libagione averrà in data 18/07, resta ancora da definire il luogo dove essa verrà consumata.
Il Chicchi ha chiesto delucidazioni per Legri e non ha avuto risposta come non ha avuto risposta per eventuali alternative.
Io mi sto informando per cercare un posto che possa contenere l'orda famelica calenzanese. Ho chiesto un po' in giro e mi hanno consigliato un posticino sulle colline pistoiesi (a circa 15-20 minuti) dove si mangia bene e si spende il giusto. Devo ancora telefonare ma prima volevo sentire il popolo se andava bene o se ci sono alternative.

Un saluto dal DOC

venerdì 13 luglio 2007

very very important.....

Essendo il re della piana, volevo comunicarvi due cosine chemi riguardano, la prima è:

questo sabato (14 luglio) recito alla festa dell'unità di Legri alle ore 21.45, è una commedia in vernacolo fiorentino e si intitola "grazie nonno", molto divertente....siete tutti invitati!!!!

l'altra invece è che il 7 di agosto parto di nuovo per l'Africa destinazione Mali, quindi se conoscete farmacisti o avete medicinali io li porterei giù , e se avete donazioni in denaro, le prendo altrettanto volentieri!!!!!!!!

The king....

martedì 10 luglio 2007

Semifinale Vs Baloncesto - Photoshoot

Free Image Hosting at www.ImageShack.us


Il Re delle Manine, con strumento d'ordinanza.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Sciokkino, il Coach e Mashiro prima della partita: da notare la tensione e il volto concentrato degli Atleti.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

lunedì 9 luglio 2007

Cena di fine stagione

Carissima banda di Manfruiti!
un paio di questioni all'ordine del giorno:

1. Udite Udite!!!
Si apre ufficialmente il ballottaggio per la scelta della cena di fine stagione (la presenza è obbligatoria). Dato che la squadra è formata da spalle tonde e piglianculo di primissima scelta, e tocca sempre a me pubblicare 'sti post, a mia insindacabile e stalinamente democratica scelta c'è da decidere tra Mercoledì 18 e Giovedì 19 Giugno.
Scrivete nei commenti la vostra preferenza per il giorno ed eventuale e graditissima proposta per il loco ove tenere l'orrido baccanale dei frustoni, che entro fine di questa settimana andrebbe deciso.

2. Dato che oltre che manfruiti siete pure cleptomani, qualcuno si è accaparrato la prestigiosa e sudatissima canotta blu di Arancini n°17 e l'altrettanto importante completo giallo n°99 di Showtime. Lo so che è vostra abitudine svuotare la borsa una volta al mese, ma siete pregati di controllare.

Saluti

martedì 3 luglio 2007

PER CHI...........


Siamo arrivati alla settimana dove il Magnolfi si sposa, dove un altro compagno di allenamenti e di fatiche fa un passo deciso verso la maturità. Anche se uno può condividere o meno il sacro vincolo del matrimonio, questo contratto diventa un passaggio per chi lo sceglie.

Dopo Magnolfi, abbiamo avuto il parto gemellare del Presidente, quindi la famiglia della Virtus si allarga. E proprio per questo che voglio dedicare una poesia di Erri De Luca a tutti, a quelli che hanno la fortuna di essere innamorati, quelli che hanno la donna amata accanto lungo il percorso della vita e anche a quelli soli come me, ma che si sentonomeno solitari grazie anche a voi.

Il re del miele

Lacrimoni...

Mi è capitato di vedere questo spot della Nike per le Jordan XX1, e sono rimasto senza parole:


Splendido!

numeri

nonostante la mole di lavoro mi sono divertito a buttare giù le presenze alle partite, che sono state 16 in campionato, 2 ai play-off e 10 in coppa primavera, per un totale di 28 partite, ma aldilà delle disponibilità e/o indisponibilità varie durante l'anno mi piaceva sottolineare il fatto che per tutte le partite, forse escluse due, ci sono sempre stati 12 "atleti" a scendere in campo:

totale presenze -campionato -play-off -coppa prim.
- Andrea Guglielmino (The Death Bone) 18 -12 -0 -6
- Alessio Masi (D.O.C.) 17 -11 -1-5
- Ildebrando Nerini (Blacks) 18 -11 -1 -6
- Antonio Loffredo (Tonino O'Quicote) 18 -12 -2 -4
- Bomenico Musella (O'Scugnizz) 14 -10 -1 -3
- Gianluca Fiorini (Little Flowers) 14 -9 -0 -5
- Angelo Oliviero (Oliver) 7 -2 -0 -5
- Manuele Mazzoli (Magno) 23 -13 -2 -8
- Alessandro Lombardo (Romagna) 17 -8 -1 -8
- Nuccolò Nucci (The White Hope) 10 -8 -1 -1
- Marco Francini (Nat Soo Kao) 22 -12 -2 -8
- Renzo Torrini (Sideral) 18 -10 -2 -6
- Barducci Stefano (Sciokkino) 25 -14 -2 -9
- Tommaso Carovani (Karov) 18 -11 -1 -6
- Alessio Gori (Wayne) 19 -11 -2 -6
- Marco Chicchi (Mashiro Tamigi) 22 -12 -2 -8
- Isacco Nencini (Iso 9001) 18 -13 -2 -3
- Marco Bonaiuti (Show Time) 20 -11 -2 -7
- Marini Stefano 8 -0 -0 -8
- Monni Riccardo 4 -0 -0 -4
- Berti Leonardo 1 -0 -0 -1

CAMPINO

Dato che la palestra non sarà sempre disponibile, nasce l'idea "campino", dove sarò presente alle ore 19.33 di stasera, ma dai martedì e giovedì prossimi anche qualche minuto prima.
Vi aspetto numerosi, anche le femmine sono ben accolte..........
The king of........

venerdì 29 giugno 2007

BRAVI TUTTI

regalo l'ultima perla "paint" alla squadra perchè rappresenta per me quello che la virtus è stata in questa coppa. mantenere un pronostico, di favorita, così evidente e palese, non era per niente facile ed a parte lo scivolone indolore della partita a baloncesto, l'immagine della squadra alla fine mi sembra quella del film di "fantozziana" memoria.
dico bravi a tutta la squadra senza se e senza ma perchè, quando le partite sono veremente contate ho rivisto il gruppo che ha giocato da uisp( cosa forse non fatta nel finale di campionato), con le difficoltà di giocare in una palestra alla quale non eravamo abituati, ma speriamo il prossimo anno di farlo subito da settembre.
sono anche particolarmente soddisfatto della tenuta atletica della squadra, che ha sempre corso fino alla fine, vuol dire che nonostante tutto, agli allenamenti, abbiamo per lo meno corso bene.
cercare di far giocare tutti è stata la cosa più difficile, sia nel fare le convocazioni, sia nel corso delle partite, sia parte mia, che del grande subcomandante nerini, che ha diretto la squadra in maniera egregia (chapeau) ma non avevo dubbi.
sono convinto che la squadra sia buona e con un vero allenatore potrebbe fare un grosso salto di qualità già con questi giocatori, se poi arrivasse un esterno da 20 punti a partita....
dal punto di vista del gruppo inteso come ambiente , francamente non lo vedo come una squadra di basket ma come un gruppo di gran bravi ragazzi e di veri amici, altrimenti a 41 anni non sarei già ad aspettare con ansia settembre per ritrovarvi e rincominciare a giocare.

passerò l'estate a raccogliere fiori di camomilla per cercare di essere più....ma che ca..o ve ne frega!?!?!?

baci eterosessuali a tutti
il coach

Le Pagelle della Finale!

Arancini (8 pt) - 7,5: chiude tutte le porte in difesa ai playmaker avversari, gestisce la squadra con tranquillità, segna un inquietante 4/4 dalla lunetta e 2/2 dal campo che per le medie Virtus è pura fantascienza. Mezzo voto in più per lo splendido primo piano del suo profilo migliore negli spogliatoi.
MR CHIAPPA!










Mashiro (8pt) - 7,5: sfidato a inizio partita a presentarsi sul campo con la parrucca ricciolona, risponde con altre due bombe slavissime come in semifinale e con la difesa pressing d'annata modello Legnaia insieme all'altro reduce Arancio. Nei festeggiamenti post partita la sfida più dura: sfuggire alle avances di Alexander e sconfiggere il burritos vegetale.
GAS(S)ATISSIMO!

Showtime (14 pt) - 8: all'inizio si schianta sui rocciosi lunghi cillini ma alla lunga, galvanizzato anche dal folto pubblico a seguito che lo inneggia anche quando si allaccia le scarpe, riesce a prendere le misure e a limitarli in difesa e a segnare con continuità anche se continua la lotta senza quartiere con i tiri liberi. Vergognoso il tentativo di imbroccare al locale una ragazzina di 16 anni versandole addosso una pinta di Staropramen, tentativo che stranamente non riesce...
UOMO LUPPOLO!

Alma Longa (14 pt) - 8: si esalta quando la partita è dura, e quando non lo è ci pensa lui a renderla tale! Senza pietà in difesa e a rimbalzo, è ancora una volta il miglior tiratore dalla media distanza della Virtus: merito suo o demerito degli altri? Gli scout professionistici propendono per la prima ipotesi, visto che fino all'ultimo rimane in ballottaggio con Greg Oden per la prima scelta al Draft NBA.
TOP CLASS!

Shokkino - 7: segna zero punti, ma prende rimbalzi a grappoli, si lancia per recuperi che sembrano senza speranza e smazza assist per tutti. Se si tinge i capelli di verde e si ricopre di tatuaggi siamo a posto. Da censura gli sciocchi propositi per il prossimo anno, ma anche quelli fanno parte del personaggio.
RODMANIANO!

DOC - 7: rientro per il Bibabbo, dopo l'emozionante comparizione con First Lady ed eredi alla semifinale. Non segna ma serve una serie di palloni splendidi ai lunghi ignorati nel primo quarto, che infatti per ringraziamento gli devolveranno il 5 per mille.
CHIRURGICO!

Magno (2pt) - 7: ultima comparizione da single per il Ginobili di Campi che, sfidando tutte le regole della cabala, invita anche la futura consorte alla partita, cosa mai avvenuta prima. Ma il castigo divino è dietro l'angolo: nonostante si dia un gran da fare in difesa, tutte le bombe che prova gli girano nel ferro e escono. Gli consigliamo, per non incorrere in altre sfortune, di portare Isacco invece della Daria anche all'altare.
DICO???

Flowers - 8: si si, ok la partita ma non è quella la cosa importante. Il meglio arriva nel dopo gara, con i turpi racconti della vita segreta di alcuni insospettabili membri (?) della Virtus e dei loro amori segreti...

GENIALE!

Karov (4 pt) - 7,5: decisivo è dire poco: ruba una serie di palloni, stringe le maglie della difesa e nel decisivo parziale del terzo quarto segna due canestri consecutivi che segano le gambe al Cillo. Un solo problema: il Lombo, orfano del londinese Efes e frustrato dalla presenza della Simona, lo incorona giocatore decisivo dell'incontro e lo ricopre (per ora) di complimenti....
SPALLE AL MURO!

Wayne (6 pt) - 7,5: sesto uomo di stralusso per la Virtus, quando entra in campo pulisce i tabelloni, l'area propria, quella avversaria e pure gli spogliatoi! Nel terzo quarto piazza un paio dei suoi classici "Vangeli", i tiri a centro area a tutta Parabola e catechizza un paio di infedeli a bordo campo che millantano di essere gli arbitri.
PAOLO DI TARSO!

Guly (2 pt) - 7: piazza i classici due punti alla Guly, con contorsione a centro area in mezzo a una selva di mani. Si autoflagella dopo aver commesso un fallo sul +15 a 50 secondi dalla fine, temendo la sostituzione e mostrando così grande sicurezza in se stesso. Come al solito vince a mani basse la gara di stilosità nel dopo gara, con la vezzosa sciarpina che attira però a sua insaputa sguardi audaci da un misterioso compagno di squadra....
D&Guly!










Lombo - 7: gestisce con autorevolezza il tabellone segnapunti, incita i compagni senza freno e, al momento di scendere in campo, gestisce con pacatezza il pallone, lanciando due Scud a tutto campo per il contropiede che quasi devastano il Pala Mascagni.
INCONTENIBILE!

Sideral & Blacks - 9: la bestia bicefala che gestisce a bordo campo, oltre a mostrare una splendida sintonia nell'abbigliamento canotta-bermuda-sandalo, fa giocare un po' tutti permettendo di celebrare al meglio la vittoria della Coppa. Per pudore evitiamo di inserire la scenetta d'amore degna di Lilly e il vagabondo tra Flowers e Blacks (almeno fino a che non sarà inserita una colonna sonora adeguata).

E per finire....

Le famiglie Barducci, Bonaiuti, Francini (la Chiara) e (quasi) Mazzoli (la Daria) - 10: tifo sfegatato dalla tribuna, tanto da far sembrare il tutto quasi un partita di basket seria

La Simona - 10: per aver scoraggiato (si spera) ulteriori avances e per aver scongiurato (SI SPERA!) il rischio saponetta!

Iso, Oliver & The Rock - 10: il cuore Virtus non mente, tutti sugli spalti a festeggiare!

Bloody - 11: grandissimo, per la presenza, per il tifo e per le spettacolari paste!

Quicote - 10: per il messaggio e per averci aiutato ad arrivare fin quì!

CAMPIONI!!!